Annunci Gratuiti PALERMO

Vuoi Pubblicare la Tua inserzione per raggiungere migliaia di utenti di PALERMO?

Inserisci SUBITO il Tuo Annuncio completo di foto e descrizione

Cerchi un prodotto o un servizio?

Chiedi gratuitamente senza impegno un preventivo alle imprese e professionisti della provincia di PALERMO




Traduttori che si autopubblicano con I Dragomanni - Palermo

Anche se è una realtà esistente dal 2011, solo di recente ho scoperto I Dragomanni. Per fare capire con chiarezza di cosa si tratta, elenco i punti principali contenuti nella presentazione che viene fatta sul loro sito (http://www.idragomanni.it )
• “I Dragomanni” è un progetto nato alla fine del 2011 a opera di Daniele A. Gewurz insieme a un gruppo di colleghi traduttori;
• l’intento è di curare, rivedere e pubblicare in forma di ebook traduzioni di testi fuori diritti, oppure di testi contemporanei i cui diritti per la lingua italiana sono stati ceduti al traduttore;
• “I Dragomanni” non è una casa editrice: ciascuno lavora in modo del tutto indipendente (scegliendo da sé che cosa tradurre, i tempi da darsi, il prezzo da imporre ai propri ebook etc.);
• la collaborazione viene nel coordinarsi e aiutarsi a vicenda: rivedersi l’un l’altro le traduzioni, darsi appoggio per gli aspetti tecnici e, più in generale, nell’impostazione che sarà comune a partire dalla veste grafica;
• fra gli obiettivi di questa “(non) casa editrice dei traduttori”, oltre a quello di far conoscere (o ri-conoscere) determinati testi – che saranno ricchi di apparati: introduzioni, annotazioni, nota finale – vi è quello di contribuire in maniera originale al difficile e importante discorso sulla visibilità dei traduttori.

Una realtà, dunque, aperta e dinamica, fuori dal comune, che una volta tanto parte dal traduttore e non da tutt'altro per dimenticarsi quasi proprio del traduttore, veicolo e linfa delle letterature dei diversi paesi del mondo.


Viene messo subito in chiaro, nella stessa pagina in cui si trova la presentazione del progetto, che non viene offerto lavoro e non si promette né richiede denaro. I traduttori si autopubblicano e si gestiscono il lavoro e le vendite in maniera autonoma. Un tratto da sottolineare è l'aiuto reciproco che i traduttori si danno per revisioni, consigli pratici e teorici, e per gli aspetti più prettamente tecnici.
Condizione imprescindibile per potere pubblicare un'opera, anche in traduzione, è possederne i diritti oppure che l’autore sia morto da più di 70 anni.


Si pensa spesso che il traduttore sia un animale che conduce vita solitaria e ritirata, di quelli che si vede uscire dalla tana dotata di computer soltanto per svernare, ovvero procurarsi il cibo, sgranchirsi gli arti e poco altro. In realtà questo è abbastanza vero, ma poi ci sono le fiere e gli eventi di settore e realtà come i Dragomanni che ridonano un po' di fiducia nel recupero sociale e mondano di queste strane creature.


: 22/04/2017
:

creativi, artisti e comunicatori

:

Traduttore

: >= 10 anni
Area Geografica in cui cerchi nuovi clienti
: Italia
: Palermo
: Palermo
: 90125
Autore
: Monica D'Alessandro
mostra informazioni