Annunci Gratuiti PALERMO

Vuoi Pubblicare la Tua inserzione per raggiungere migliaia di utenti di PALERMO?

Inserisci SUBITO il Tuo Annuncio completo di foto e descrizione

Cerchi un prodotto o un servizio?

Chiedi gratuitamente senza impegno un preventivo alle imprese e professionisti della provincia di PALERMO




Le parole invecchiano - Palermo

«Ci sono parole che cambiano da decennio a decennio, altre che si modificano con più frequenza. Se leggessimo un romanzo americano tradotto in italiano nei primi anni Ottanta, non sarebbe difficile trovare la parola “sbarbine”. Quel termine oggi non si usa più. Le parole che cambiano e invecchiano più velocemente sono quelle legate alla tecnologia, al gergo giovanile o alla malavita. Poi ci sono le espressioni idiomatiche. Nella prima traduzione del “Giovane Holden”, per me bellissima, il protagonista dice spesso “Vattela a pesca”. Oggi i ragazzi non usano più quell'espressione. Le parole hanno una vita, così come la musica. Dal sound riusciamo a risalire bene o male all'epoca e con certi termini è lo stesso». (Daniele Benati, scrittore e traduttore - fonte: http://lanuovaferrara.gelocal.it/tempo-libero/2017/05/30/news/quanto-e-difficile-l-arte-del-tradurre-romanzi-e-storie-1.15414796)

Come emerge da queste interessanti parole di Daniele Benati, scrittore e traduttore di racconti di Twain, London o “Gente di Dublino” di Joyce, le parole hanno un loro ciclo vitale e pertanto a un certo punto, dopo avere vissuto un certo rigoglio, alla fine muoiono. Come si può tollerare che una parola muoia? Perché la parola vive in un contesto e il contesto cambia. Una parola non è un valore assoluto, ma serve all'uomo per ordinare l'universo che lo circonda o che contiene. Quando il tempo passa, la società, i valori e le idee cambiano, il mondo viene visto attraverso occhi diversi. La parola segue l'evoluzione dell'uomo nel contesto in cui vive, perché la parola è uno strumento potente per categorizzare ciò che lo circonda, ed essendogli compagna lo asseconda e lo segue, calzandogli come un vestito. Alcuni vestiti non tramonteranno mai, altri verranno un po' modificati nel tempo, altri ancora non passeranno l'esame del tempo e seguiranno le mode, scomparendo a un certo punto.

 

Questo è anche il motivo per cui è bene proporre una nuova traduzione per un testo tradotto diversi anni prima: un'occasione che un traduttore non deve lasciarsi sfuggire. 

: 01/06/2017
:

creativi, artisti e comunicatori

:

Traduttore

: http://www.comesitraduce.it/
: >= 10 anni
Area Geografica in cui cerchi nuovi clienti
: Italia
: Palermo
: Palermo
: 90125
Autore
: Monica D'Alessandro
mostra informazioni